Perché i criceti conservano il cibo nelle guance?

? " Cura del criceto " Perché i criceti conservano il cibo nelle guance?
Foto dell'autore
Pubblicato da Julie
il criceto si riempie le guance

Nella sua selvaggioIn natura, i criceti conservano il cibo nella pancia fino a quando non raggiungono il nido, un luogo sicuro. In natura, i criceti sono esposti a una varietà di predatori, quindi è rischioso per loro fermarsi a mangiare ovunque. Preferiscono quindi conservare il cibo finché non troveranno un posto sicuro dove spostarlo.

Se notate che il vostro criceto domestico accumula il cibo, non preoccupatevi! Questo comportamento è del tutto naturale e sano e non provoca alcun danno ai criceti. Non significa necessariamente che il criceto si senta insicuro nel suo ambiente. Continuate a leggere per saperne di più su questo comportamento e su ciò che voi, in qualità di proprietari, dovreste osservare.

A cosa servono le guance dei criceti?

Le guance dei criceti sono molto diverse dalle nostre. Hanno tasche grandi che si estendono fino alle spalle. Ad esempio, un Criceto siriano Un criceto adulto può conservare un'arachide intera in una delle sue guance, a dimostrazione della sua capacità di immagazzinamento. Questo permette ai criceti di trasportare un grande quantità di cibo in modo discreto ed efficiente.

Oltre al cibo, è stato osservato che i criceti portano anche altri oggetti nelle guance. Se stanno preparando un nido, possono trasportare la lettiera. È comune che una madre criceto porti i suoi piccoli in queste ampie guance. Questo protegge i piccoli dai rischi ambientali e consente alla madre di trasportarli con la stessa facilità con cui trasporta il cibo, anche se può sembrare scomodo.

A differenza delle nostre guance, queste non contengono ghiandole salivari. Quindi non solo proteggono il cibo, i piccoli o la lettiera, ma li mantengono anche asciutti. Anche quando le guance sono piene fino all'orlo, un criceto può continuare a mangiare!

guance piene di cibo
guance piene di cibo

Le sue guance sono piene di cibo?

È piuttosto sorprendente, non è vero? La testa dell'animaletto sembra essersi trasformata in una sorta di gigantesco palloncino! È davvero uno spettacolo che vale la pena di vedere.

Le guance dei criceti sono senza dubbio una delle caratteristiche più divertenti di queste piccole creature. Ma attenzione, per quanto siano carini, non sono immuni da problemi di salute. Sebbene questi inconvenienti siano piuttosto rari, in qualità di proprietari di criceti è bene essere consapevoli delle potenziali complicazioni che possono colpire questa zona delicata e importante del corpo del vostro animale.

Lo scopo di queste informazioni è quello di illuminarvi su questo affascinante argomento e di aiutarvi a diventare dei proprietari di criceti super informati. Ma ricordate, se notate qualcosa di anomalo sulle guance del vostro criceto, non provate a fare il veterinario a casa! Si tratta di un'area estremamente sensibile, soprattutto in un animale così piccolo. Se avete il minimo dubbio, la cosa migliore da fare è consultare al più presto un veterinario specializzato in animali esotici per ottenere il trattamento adeguato.

Infezioni locali e ascessi

Gli alimenti e le leccornie specifiche per criceti possono avere bordi taglienti, come ad esempio i semi di girasole. Se un frammento di cibo ferisce All'interno della guancia del criceto, questo può portare a un'infezione localizzata nota come ascesso. Questo tipo di infezione, come gli ascessi, può essere identificata dall'infiammazione e dalla comparsa di pus.

Considerando il dimensioni ridotte dei cricetiUn'infezione di questo tipo può diffondersi rapidamente. È quindi necessario essere vigili e prestare attenzione a questi segnali per prevenire danni più gravi o pericoli mortali:

  • Le guance dei criceti appaiono gonfie, anche quando non immagazzinano cibo.
  • L'infiammazione sul muso del criceto è dura, a differenza di quando immagazzina il cibo.
  • È possibile vedere l'ascesso pieno di pus se si riesce a guardare all'interno della bocca del criceto.
  • Il criceto sembra mangiare meno. Le aree dolorose possono essere molto sensibili.

Se si sospetta che il criceto abbia un ascesso, l'unica soluzione è quella di portarlo dal veterinario. Il medico elaborerà un piano di trattamento per aiutare il criceto a riprendersi e a tornare rapidamente alle sue normali abitudini alimentari!

Rovesciare le guance

La rotazione delle guance: sembra uscita da un film di fantascienza, vero? Beh, è piuttosto surreale, lo ammetto.

Immaginate quindi che il sacca buccale del criceto si gira e fuoriesce dalla bocca... un po' come se la vostra borsetta si girasse da sola e tutto il contenuto finisse all'esterno. Si tratta di un'immagine piuttosto evidente, in quanto vedrete una piccola parte rosa (questa è la tasca della bocca) che sporge dall'angolo della bocca del criceto.

È chiaramente il momento di andare dal veterinario. A volte, anche se non sempre, il veterinario deve ricucire l'astuccio della bocca, un po' come rimettere tutte le vostre cose in borsa e richiuderla. Si tratta di una procedura delicata che solo un professionista della salute animale dovrebbe tentare. Quindi non cercate di fare i supereroi, lasciate che i professionisti facciano il loro lavoro!

Come si può prevenire questo problema orale?

Prima di tutto, assicuratevi che il vostro criceto mastichi cibo appropriato. Gli alimenti troppo morbidi, come le banane, possono a volte rimanere incastrati nelle cavità boccali e causare impattamento. Quindi, finché il criceto sgranocchia cibo di consistenza normale, tutto dovrebbe andare bene.

Ricordate poi che masticare oggetti sicuri è fondamentale per la salute del criceto. Contribuisce a limitare la crescita dei denti, prevenendo così il rischio che si impiglino nelle tasche della bocca. Quindi, date al vostro criceto un po' di buon giocattoli masticatori o leccornie come il legno non trattato.

Infine, assicuratevi che l'habitat del criceto sia privo di spigoli vivi. Se il criceto rosicchia i bordi taglienti della gabbia o la gabbia stessa, si possono formare lacerazioni nelle sacche della bocca. Quindi, rimuovete immediatamente la plastica rotta o usuratacome giocattoli e tunnel. Se il gabbia per criceti è danneggiato, non esitate a sostituirlo. Il criceto vi ringrazierà con allegri squittii e vigorosi rotolamenti della testa. ruota!

Attenzione al cibo di una volta!

I nostri amici criceti amano immagazzinare il cibo, creando talvolta piccole riserve per il futuro. Purtroppo, questo può portare a mucchi di cibo vecchio sparsi per la gabbia. Fate il giro della gabbia e rimuovete tutto il cibo vecchio. cibo scaduto che si individua. È un po' come andare a caccia di tesori, solo che qui il tesoro è una gabbia pulita e sicura!

Non dimenticate di dedicare ogni settimana un po' di tempo a una pulizia accurata della gabbia. Questo rituale settimanale contribuirà a mantenere l'ambiente del criceto fresco e sano. Come per noi, mangiare cibo stantio possono danneggiare la salute dei nostri piccoli amici. Quindi, diamoci da fare! Ci stiamo rimboccando le maniche e stiamo spianando la strada per il benessere dei nostri adorabili criceti.

Ma ho paura che il mio criceto si strozzi!

Il vostro criceto è un professionista nel gestire le sue scorte di cibo. Dategli tempo e si libererà naturalmente di tutto ciò che ha accumulato. Non c'è bisogno di stressarlo cercando di aiutarlo a liberarsi del suo tesoro! E sì, anche se può sembrare controintuitivo, i nostri tentativi di aiutarli possono talvolta finire per danneggiare le loro guance sensibili.

Quindi, anche se siete preoccupati, ricordate che i criceti sanno istintivamente come gestire le loro scorte di cibo. In genere sono molto bravi a badare a se stessi! Se sospettate un problema, ad esempio se il criceto non riesce a svuotare le guance, non esitate a consultare un veterinario specializzato.

E ricordate: anche se il vostro criceto sembra mettere qualcosa di non commestibile nelle guance, non fatevi prendere dal panico! I criceti non possono ingoiare cibo o oggetti che si trovano nelle guance. Come per il cibo, alla fine sputeranno ciò che non gli piace quando riterranno che sia il momento giusto. Quindi rilassatevi e godetevi lo spettacolo di questi incredibili piccoli mangiatori!

Allora, siete rassicurati?

Come avrete capito, le guance dei criceti sono il loro attributo fisico più importante. Queste palle di pelo sono in grado di portare con sé una quantità di cibo pari al massimo a 20% del proprio peso corporeo nelle loro piccole guance. Incredibile, vero?

È naturale che questi piccoli golosi si riempiano le guance di cibo. Ma se le guance sono carine e divertenti quando sono piene fino a scoppiare, sono anche vulnerabili. Possono essere soggette a infezioni o danni.

Se siete proprietari di un criceto felice, rimanete vigili. Fate attenzione ai segni di ascessi, impatti ed estroflessioni. Se necessario, non esitate a consultare un veterinario specializzato. Questa vigilanza può prevenire gravi problemi di salute e persino salvare la vita del vostro piccolo compagno.

Ma ricordate che non c'è niente di più normale e sano che vedere un criceto riempirsi le guance. Quindi sedetevi, rilassatevi e godetevi lo spettacolo del vostro criceto che va in giro con le guance piene di cibo o che svuota con cura le sue riserve. È semplicemente affascinante, non è vero?

Foto dell'autore
Pubblicato da Julie

Ho una passione per i criceti fin da quando ero molto giovane e mi piacerebbe condividere con voi la mia conoscenza di questi animali!

Lascia un commento